Supporter

Supporter
Coaching mentale

A volte uno scattista inizia bene. Allo sparo della pistola vola letteralmente dai blocchi di partenza! Ma dopo 50 – 60 metri le forze nelle gambe iniziano a mancargli e rimane indietro. La sua resistenza fisica non basta per la vittoria. Dio sa che da soli non possiamo vincere la «gara della vita». Per questo egli dona il
suo Spirito Santo a tutti coloro che in fede hanno affidato la loro vita a Gesù. Egli è come un motivatore, un allenatore invisibile che ci sta accanto e che ci aiuta a gestire bene la gara della vita.

Una buona squadra

Nessun campione vince da solo, che egli giochi in una squadra o pratichi uno sport individuale, ha sempre un team alle spalle. Anche per la vita con Gesù è importante essere parte di una squadra. L’unione tra persone che hanno affinità di vedute e di interessi è un punto chiave nella competizione della vita. Perciò cerca persone con cui puoi condividere la tua fede e la tua vita. In questo modo sarai sostenuto e potrai sostenere altri.

Alla fine di questo libricino troverai gli indirizzi di alcune organizzazioni che ti daranno volentieri i contatti di cui hai bisogno.

Indietro 7/10 Avanti

copyright © athletes in action schweiz